fbpx

ITINERARIO ALBANIA ON THE ROAD

Il viaggio di gruppo Albania on the road è un emozionante viaggio attraverso un vero gioiello del mediterraneo in cui scopriremo panorami mozzafiato, una cultura ricca e un popolo super ospitale!

Partendo dalla capitale, Tirana, l’itinerario ci porterà lungo la riviera albanese, dove le spiagge incontaminate e i villaggi pittoreschi offrono una pausa rilassante. Dal punto di vista storico-archeologico l’Albania gode di un patrimonio ineguagliabile offrendo ai suoi visitatori siti UNESCO e parchi archeologici meravigliosi. Fiore all’occhiello dell’archeologia albanese è sicuramente Butrinto, che da sola ne vale tutto il viaggio!!

Per non parlare poi della sua costa selvaggia. Da Dhermi a Himaré, Ksamil e Saranda vi sembrerà di essere ai Caraibi per le loro spiagge bianche ed acque cristalline.

Non aggiungiamo nient’altro…il resto ve lo facciamo scoprire direttamente con i vostri occhi! 🙂

TAPPE

Giorno 1 -Tutti a Tirana!!!

Finalmente ci siamo, comincia la nostra avventura in Albania! I voli da e per l’Italia non sono inclusi nella quota, ognuno potrà prendere quello che preferisce e oggi ci incontreremo tutti a Tirana. Il nostro coordinatore vi aiuterà nell’organizzazione del ritrovo e faremo il check-in in albergo.

Con un volo favorevole ci sarà la possibilità di visitare Tirana.

Faremo una passeggiata per le sue vie, passando nel lungo viale Bulevardi Deshmoret e Kombit (una delle vie più importanti della città che è stata dedicata ai Martiri e ai Combattenti e passa accanto a molte delle principali attrazioni), nella Piazza Scanderbeg che rappresenta il cuore di Tirana. 

Andremo a vedere la Torre dell’orologio considerata uno dei principali simboli della città, la Moschea Et’hem Bey che è il luogo di culto islamico più bello di tutta la nazione e il mercato Pazari i Ri (tipico e colorato mercato cittadino dove avremo la possibilità di sbirciare e assaporare la vita quotidiana dei cittadini albanesi, per pranzo alcuni banchi di pesce vengono prodotti e cucinati sul momento). 

Prima di andare alla Sky Tower dove faremo aperitivo e/o cena, alto grattacielo con terrazza bar e ristorante girevole che permette di osservare a 360 gradi la città, faremo un giro nel quartiere Blloku, esso rappresenta la rinascita, il rinnovamento della città, la voglia di essere parte attiva dell’Europa e con i suoi ristoranti alla moda, i bar, i locali e i negozi vuol essere il centro della movida e del divertimento.

Giorno 2 - 3 Dhermi - Gjipe e Himaré

Dopo una buona colazione partiremo in direzione sud alla volta di Dhermi e le sue spiagge paradisiache. 

Nel panorama di Dhermi risaltano due graziose chiesette ortodosse: la Chiesa di San Spiridone, e la Chiesa di Santa Maria, costruita in cima a un colle, da cui si ammirano incantevoli viste sulla cittadina e sul mare. Prima di visitare Dhermi faremo prima tappa alla spiaggia di Gjipe, uno dei gioielli nascosti della costa conosciuta per la sua bellezza naturale e atmosfera selvaggia. La spiaggia è raggiungibile attraverso una breve escursione panoramica, circondata da colline verdi e scogliere imponenti, creando un paesaggio incontaminato e suggestivo. 

Per raggiungere Gjipe da Dhermi sono necessari circa 30-40 minuti attraverso un sentiero panoramico. E’ necessario portare cibo e articoli per il mare poiché la spiaggia potrebbe non avere servizi e indossare scarpe comode per la camminata, poiché il terreno potrebbe essere irregolare.

In serata raggiungiamo Himaré per il pernottamento. 

Il mattino seguente dopo una buona colazione andremo in spiaggia a rilassarci in spiaggia a Jale Beach e Livadhi Beach nel pomeriggio dove si possono praticare attività come lo snorkeling, il kayak, la pesca d’altura o escursioni in barca.

Pernottamento e serata a Himarè. 

Giorno 4 Himarè - Porto Palermo - Saranda

Anche questi giorni saranno dedicati internamente al relax e alla scoperta di splendide calette. 

Partiremo da Himarè in direzione Saranda, ma non prima di aver fatto tappa a Porto Palermo dove avremo modo di goderci il sole e la sua spiaggia caratterizzata da acque cristalline. 

Nei dintorni di Porto Palermo possiamo scoprire anche Borsh Beach apprezzata per la sua bellezza naturale e per il fatto che, nonostante la sua lunghezza, riesce a mantenere un’atmosfera più tranquilla.

Arriveremo a Saranda per il Check-in in Hotel.

Per evitare la folla e le ore più calde consigliamo di fare visita al Syri i Kaltër, o meglio noto come “The Blue Eye” è una delle attrazioni naturali più iconiche e spettacolari dell’Albania. È un luogo ideale per tutti coloro che cercano una pausa dalla vita di città e desiderano immergersi nella natura incontaminata.

Pernottamento a Saranda.

Giorno 5 -Ksamil, le Maldive del Mar Ionio e Butrinto

Oggi raggiungeremo la spiaggia di Ksamil, le Maldive del mar Ionio: spiagge sabbiose, acqua limpida e ristoranti locali che preparano piatti a base di frutti di mare freschi.

L’attrazione principale di Ksamil è la visita alle quattro piccole isole disabitate situate di fronte alla spiaggia. Si possono raggiungere con un pedalò che costa circa 10 euro. Oppure si può noleggiare una canoa o un kayak per circa 7 euro. Le prime si possono raggiungere a nuoto.

Potremo esplorare i bellissimi fondali albanesi facendo snorkeling all’Edon-Bina Beach, in base sempre alla disponibilità e alla stagionalità.

Per staccare nelle ore più calde e affollate evaderemo (per chi vorrà), faremo un pranzo al sacco e ci dedicheremo ad una visita del parco archeologico di Butrinto che custodisce pregevoli testimonianze del passaggio di greci, bizantini e veneziani. All’ingresso ci forniranno una piantina numerata con i punti di maggior riferimento per fare il percorso. Per la visita sono stimate circa 2h.

Pernottamento a Saranda.

Giorno 6 - Saranda - Berat - Tirana

Questa mattina faremo il check-out da Saranda e partiremo presto in direzione Berat

Ci aspetta un Walking tour di circa 3 ore in cui scopriremo curiosità e segreti su questa città, ma il tocco di magia verrà dato dalla visita di una famiglia di locali con possibilità anche di assaggiare qualche specialità tipica del posto! 

Conclusa la visita riprenderemo le nostre auto alla volta di Tirana, dove trascorreremo insieme l’ultima notte. 

Giorno 7Salutiamo l'Albania!!

Ragazzi, purtroppo è arrivato il momento di salutarci ma ci auguriamo di vedervi presto con noi! 

MAPPA