fbpx

ITINERARIO CAPITALI BALTICHE

Lettonia, Estonia e Lituania in un unico viaggio, che ci porterà alla scoperta di tre fantastiche Capitali Baltiche e dei loro magici dintorni. Il nostro itinerario avrà inizio sarà con la moderna e pittoresca capitale dell’Estonia, Tallinn, nella quale durante il giorno l’arte e la cultura fanno da padrone, con un curioso collage architettonico di Grattacieli futuristici e vecchi palazzi medievali, che creano un perfetto connubio, mentre la sera è l’accesa movida a rendere questa città una delle più trendy d’Europa. 

La seconda meta sarà la sofisticata capitale della Lettonia, Riga, una città elegante in pieno stile liberty, sviluppata lungo il fiume Daugava, conosciuta anche come la Parigi del nord perché in grado con le sue bellezze di affascinare i viaggiatori da tutto il mondo. Visiteremo inoltre, stagione permettendo, la pittoresca località balneare situata appena fuori Riga, la spiaggia di Jurmala.

Sarà poi il momento della capitale della Lituania e dello stile barocco, Vilnius, con il suo centro storico fatto di stradine acciottolate piene di storia e di fascino.

 


Se ti interessa un viaggio più breve in cui dovrai però rinunciare alla Lituania, abbiamo un viaggio da 5 giorni in cui potrai vedere due delle 3 capitali. Leggi l’itinerario di Capitali Baltiche Escape.

TAPPE

Giorno 1:Tutti a Tallinn!

Finalmente ci siamo, comincia la nostra fuga nel Nord Europa! I voli da e per l’Italia non sono inclusi nella quota, ma le città sono tutte raggiungibili con le principali compagnie low-cost, ognuno potrà scegliere quello che preferisce. Il nostro coordinatore vi aiuterà nel programmare bene il ritrovo e faremo il check-in in albergo.

Giorno 2:Tallinn

Partiamo alla scoperta di Tallinn, la vera perla dei paesi Baltici, città che dopo la ritrovata indipendenza dell’Estonia è stata in grado di rinnovarsi senza perdere, però, il legame col passato, diventando una splendida città moderna con una coloratissima città vecchia perfettamente preservata, nominata Patrimonio dell’Umanità. La città si divide nella parte alta e la con la Collina di Toompea, il duomo protestante in stile gotico e la cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky e nella parte bassa, con la rinascimentale Piazza del Municipio, il quartiere latino con il passaggio di Santa Caterina, una strada stretta lungo la quale si susseguono negozi di artigianato che vendono oggetti fabbricati e il mercato della lana sulle vecchie mura medievali. Ma il simbolo della vecchia Tallinn è indubbiamente la maestosa Chiesa di Sant’Olev, con la sua torre alta 159 metri, visibile da ogni punto della città.

Giorno 3-4:Riga

Questa mattina ci attende un transfer di 4 ore da Tallin a Riga.
Ci sistemeremo in hotel e partiremo alla scoperta della capitale della Lettonia

Riga è la più grande delle capitali baltiche ed è un importante porto sul fiume Daugava e il Mar Baltico, una deliziosa cittadine il cui centro storico è stato proclamato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Visiteremo i suoi edifici più caratteristici: la famosa Casa del gatto, un edificio che deve il suo nome alla scultura di un gatto che si trova sulla punta del tetto, diventato ormai uno dei maggiori simboli della città, la Casa delle Teste Nere, il duomo, la cattedrale di San Giacomo, il meraviglioso quartiere Art Noveau senza dimenticare il mercato coperto, uno dei più grandi d’Europa.
Nel pomeriggio (stagione permettendo) faremo una breve escursione nella pittoresca città balneare di Jurmala, cittadina balneare a 30 km da Riga, famosa per la sua architettura di legno e le sue spiagge di sabbia finissima.

Giorno 5-6:Vilnius

Questa mattina ci attende un transfer di 4 ore da Riga a Vilnius.
Ci sistemeremo in hotel e partiremo alla scoperta della capitale della Lituania, capitale dell’architettura barocca.
Esploreremo la città vecchia medievale con gli edifici che si susseguono sulle strade acciottolate che riflettono, però, la commistione di stili e di epoche che contraddistingue la città, dalla cattedrale neoclassica fino alla chiesa gotica di Sant’Anna

Giorno 7:Il momento dei saluti

In base ai vostri voli di ritorno potrete organizzare con l’aiuto del coordinatore un’ultima passeggiata in questa splendida città. 

È arrivato il momento di salutarci, oggi finisce il nostro viaggio, ma come sempre è solo un arrivederci fino alla prossima!

MAPPA

ITINERARIO CAPITALI BALTICHE

TAPPE

Giorno 1:Tutti a Tallinn!

Finalmente ci siamo, comincia la nostra fuga nel Nord Europa! I voli da e per l’Italia non sono inclusi nella quota, ma le città sono tutte raggiungibili con le principali compagnie low-cost, ognuno potrà scegliere quello che preferisce. Il nostro coordinatore vi aiuterà nel programmare bene il ritrovo e faremo il check-in in albergo.

Giorno 2:Tallinn

Partiamo alla scoperta di Tallinn, la vera perla dei paesi Baltici, città che dopo la ritrovata indipendenza dell’Estonia è stata in grado di rinnovarsi senza perdere, però, il legame col passato, diventando una splendida città moderna con una coloratissima città vecchia perfettamente preservata, nominata Patrimonio dell’Umanità. La città si divide nella parte alta e la con la Collina di Toompea, il duomo protestante in stile gotico e la cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky e nella parte bassa, con la rinascimentale Piazza del Municipio, il quartiere latino con il passaggio di Santa Caterina, una strada stretta lungo la quale si susseguono negozi di artigianato che vendono oggetti fabbricati e il mercato della lana sulle vecchie mura medievali. Ma il simbolo della vecchia Tallinn è indubbiamente la maestosa Chiesa di Sant’Olev, con la sua torre alta 159 metri, visibile da ogni punto della città.

Giorno 3-4:Riga

Questa mattina ci attende un transfer di 4 ore da Tallin a Riga.
Ci sistemeremo in hotel e partiremo alla scoperta della capitale della Lettonia

Riga è la più grande delle capitali baltiche ed è un importante porto sul fiume Daugava e il Mar Baltico, una deliziosa cittadine il cui centro storico è stato proclamato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Visiteremo i suoi edifici più caratteristici: la famosa Casa del gatto, un edificio che deve il suo nome alla scultura di un gatto che si trova sulla punta del tetto, diventato ormai uno dei maggiori simboli della città, la Casa delle Teste Nere, il duomo, la cattedrale di San Giacomo, il meraviglioso quartiere Art Noveau senza dimenticare il mercato coperto, uno dei più grandi d’Europa.
Nel pomeriggio (stagione permettendo) faremo una breve escursione nella pittoresca città balneare di Jurmala, cittadina balneare a 30 km da Riga, famosa per la sua architettura di legno e le sue spiagge di sabbia finissima.

Giorno 5-6:Vilnius

Questa mattina ci attende un transfer di 4 ore da Riga a Vilnius.
Ci sistemeremo in hotel e partiremo alla scoperta della capitale della Lituania, capitale dell’architettura barocca.
Esploreremo la città vecchia medievale con gli edifici che si susseguono sulle strade acciottolate che riflettono, però, la commistione di stili e di epoche che contraddistingue la città, dalla cattedrale neoclassica fino alla chiesa gotica di Sant’Anna

Giorno 7:Il momento dei saluti

In base ai vostri voli di ritorno potrete organizzare con l’aiuto del coordinatore un’ultima passeggiata in questa splendida città. 

È arrivato il momento di salutarci, oggi finisce il nostro viaggio, ma come sempre è solo un arrivederci fino alla prossima!

MAPPA