fbpx
+39 3348789788 info@worldface.it
+39 3348789788 info@worldface.it

Albania e Corfù On The Road

0
8 Giorni
Da540€
8 Giorni
Da540€
5 Giugno 2031

Prenota il viaggio

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

3400

Chiusa agli estranei per gran parte del 20 ° secolo, l’Albania è stata a lungo l’enigma dell’Europa mediterranea.

Fino a poco tempo fa le sue montagne sgualcite, le città-fortezza e le spiagge scintillanti erano solo voci sulla maggior parte delle mappe di viaggio. Ma, con la fine di una tensione particolarmente brutale del comunismo nel 1991, l’Albania ha aperto di nuovo le sue porte.

I primi curiosi turisti che arrivarono scoprirono una terra dove ancora imperversavano antichi codici di condotta e dove il vento sibilava tra i resti frantumati di siti greci e romani dimenticati per metà.

Un quarto di secolo dopo aver gettato via le catene del comunismo, l’incredibile scenario montano dell’Albania, i castelli, la capitale chiassosa e le spiagge da sogno, che rivaleggiano con qualsiasi altro nel Mediterraneo, incantano più che mai.

Ma sbrigati perché man mano che si spande la verità su ciò che l’Albania nasconde, il piccolo rivolo di turisti minaccia di diventare un’alluvione.

Ma in perfetto stile World Face, non ci accontenteremo di visitare un solo stato: la Grecia è troppo vicina per non farci ingolosire!
Raggiungeremo Corfù, perla delle isole greche Ioniche, con un rapido traghetto che in soli 30 minuti ci farà raggiungere la frontiera.
Giornata di divertimenti e mare nella splendida Ipsos, visita del Castello di Corfù Town e infiniti giri nelle vie in perfetto stile veneziano.
Sarà questa la nostra “avventura greca” prima di ritornare nella “nostra” Albania e fare poi ritorno a Tirana passando per la suggestiva Girocastro.

Giorno 1Tutti a Tirana!!!

Finalmente ci siamo, comincia la nostra avventura in Albania! I voli da e per l’Italia non sono inclusi nella quota, ognuno potrà prendere quello che preferisce e oggi ci incontreremo tutti a Tirana. Il nostro coordinatore vi aiuterà nell’organizzazione del ritrovo e faremo il check-in in albergo.
La sera la passeremo in centro, ammirando fin da subito i contrasti culturali che contraddistinguono questa terra.

Giorno 2Berat - Dhermi e Jalé

Subito dopo colazione partiremo alla volta della città storica di Berat, patrimonio dell’Unesco ed una delle città più antiche dell’Albania. Chiamata la città dalle mille finestre, scoprirete il perché grazie ad una vista mozzafiato sulla città dal suo Castello, che visiteremo con una guida che parla italiano. Raggiungeremo il castello facendo una splendida passeggiata attraverso il quartiere Musulmano Mangalem, se ci sarà tempo faremo due passi in quello Cristiano di Gorica: Berat è lo splendido esempio di pacifica convivenza tra due religioni cosi diverse.

Ci sposteremo poi a Dhermi, località di mare dalle acque turchesi, dove potremo finalmente tuffarci in un mare cristallino che, per nostra fortuna, non ci abbandonerà più per tutto il viaggio!
Per arrivarci attraverseremo il Parco nazionale del Llogara, il fresco dalle sua alture sarà rigenerante ed un pranzo in una taverna con vista sulla costa potrebbe essere un’idea alquanto geniale! 😄

Ma l’Albania sa anche divertirsi e ne avremo un primo assaggio a Jalé con il suo lungo mare ricco di locali, ma uno in particolare, il Folie Marine, saprà regalarci una serata frizzante dove mostrare la nostra prima abbronzatura. 
A cena avremo la possibilità di assaggiare la famosa grappa Albanese, il Raki!

Notte nei pressi di Jalé 

Giorno 3Spiaggia di Gjipe e Himaré

Oggi raggiungeremo di prima mattina la spiaggia che probabilmente vi rimarrà più nel cuore del viaggio: l’incantevole Gjipe.
Nascosta da una strada impervia che ci farà sudare un bel po’ prima di raggiungerla, ci lascerà a bocca aperta per il colore azzurro del mare e per la spiaggia fatta di piccoli sassolini bianchi.
Qui troveremo anche (incredibile) una taverna per far pranzo e poter fare bevute a piacimento, vedrete anche degli audaci con le tende che passano la notte in questo piccolo angolo di paradiso!

Ci sposteremo poi nella vicina Himaré, con una bella baia in cui fare il bagno e con una piacevole lungo mare pieno di locali dove gustarsi una ricca cena tipica (veramente a prezzo stracciato!) 

Notte nei pressi di Himaré

Giorno 4The Blue Eyes, Ksamil e Butrinto

Oggi passeremo una giornata intensa con un sacco di cose da fare e vedere!

Ci dirigeremo di buon mattino verso il Sud dell’Albania entrando un po’ nell’entroterra per visitare il bellissimo parco naturale verde che ci condurrà, con una semplice passeggiata di 30 minuti, alla sorgente del fiume, più famosa come The Blue Eyes.
Qui, i più audaci, potranno fare il bagno nelle gelide ma rigeneranti acque cristalline della sorgente: ogni tuffo ha un effetto come 10 caffè 🤣

Durante il tragitto di ritorno ci fermeremo per una rapida visita alla chiesa Mesopotamica di San Nicola: scommettiamo che non avete mai visto una chiesa cosi?!

Arriviamo in fine nell’estremo sud, a Ksamil, dove vi sembrerà quasi di toccare l’isola di Corfù con una mano: ma lo farete il giorno dopo, tranquilli! 😎
Questa singolare località di mare, oltre ad avere acque cristalline (ormai questo lo abbiamo capito..) ha 3 isolotti davanti che permettono di fare piacevoli escursioni lontano dall’affollamento.
Noi lo faremo grazie ad imbarcazioni di tutto rispetto: i pedalò! 🤣 ..vedrete che una sfida a chi arriva prima è quello che ci vuole: un po’ di sano agonismo, magari con qualche penitenza per i perdenti da scontare la sera..

Ma nel tardo pomeriggio sarà di nuovo il momento di mettere la testa a posto e fare i bravi esploratori (World Face docet), ci aspetta il sito archeologico di Butrinto (no tranquilli, non sono le solite due pietre messe una sopra all’altra!)
Rimarrete affascinati dalla location esclusiva che accoglie questo sito e capirete le sue logiche strategiche che l’hanno reso un baluardo difensivo quasi inespugnabile. 
Vagherete con piacere nel percorso tra gli alberi, accompagnati da una quiete surreale, passo dopo passo scorgerete le tante bellezze che nasconde il sito archeologico patrimonio Unesco più visitato dell’Albania. 

Giorno 5La costa di Saranda in barca!

Oggi giornata frizzante e divertente che vi lascerà un ricordo di questo mare da un punto di vista diverso: faremo la costa nord di Saranda in una barca a motore!
Il nostro capitano ci farà scoprire calette nascoste raggiungibili solo via mare e spiagge sconosciute dai turisti, con piccole taverne che non hanno conosciuto ancora la parola sviluppo
Vedrete cuocere il pesce alla brace nelle griglie di un tempo, con un anziano pescatore come cuoco, che non ne vuole proprio sapere della parola elettricità! 😅

Rientro dalla barca rossi come peperoni e check-in hotel con riposino annesso: le notti a Saranda, si sa.. sono piuttosto agitate! E’ bene farsi trovare pronti!    

Giorno 6Corfù e la Grecia

In perfetto stile World Face, oggi andiamo a visitare un altro stato: se non ci controllano il passaporto ogni 5 giorni andiamo in astinenza! 🤣

Partiremo con il primo aliscafo che in appena 30 minuti ci porterà nella splendida Corfù: lo faremo senza auto e con un semplice zaino con giusto l’occorrente per la serata e la notte.
Sfruttando i mezzi pubblici o taxi raggiungeremo la frizzante località di mare di Ipsos, dove sarà impossibile non divertirsi e passare una bellissima giornata di mare in acque greche.
Decideremo chi detiene il primato di migliore insalata greca: si perché in Albania, attenzione.. sono molto “esperti”!

Notte nei pressi di Ipsos

Giorno 7Corfù Town, Saranda, Girocastro e rientro a Tirana

Dopo un’abbondante colazione greca ci dirigeremo con i mezzi pubblici verso Corfù Town dove visiteremo il bellissimo Castello dal quale si gode di panorami bellissimi su Corfù e sulla vicina Albania.
Ci perderemo poi per le viuzze del suggestivo centro storico di Corfù, costruito in perfetto stile veneziano.
Dopo esserci assicurati gli ultimi souvenir grechi andremo al porto a prendere il rapido aliscafo che ci porterà di nuovo a Saranda in Albania.

Dopo aver recuperato valige ed auto iniziamo il nostro lungo rientro verso Tirana (più di 4 ore).
Sosta di “lusso” a Girocastro, dove visiteremo lo splendido castello ed il suggestivo borgo, le cui viuzze curate, in stile medioevale lo renderanno forse il borgo più suggestivo del viaggio.

Arrivati a Tirana ci prepareremo per l’ultima serata nella capitale. 

Giorno 8Rientro in Italia

Ragazzi è arrivato il momento di salutarci, la nostra avventura oggi finisce, ma come sempre è solo un arrivederci fino alla prossima! 

N.B. l’itinerario è soggetto a variazioni dipendenti dai voli e dalle decisioni del gruppo.

INFO VARIE

LA QUOTA COMPRENDE

  • Tutti i pernottamenti in hotel con colazione
  • Noleggio auto
  • Traghetto per Corfù a/r
  • Coordinatore
  • Assistenza completa

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Volo A/R dall'Italia
  • Pasti e bevande
  • Tutto quello che non è descritto nella voce "la quota comprende"

CASSA DI VIAGGIO PREVISTA

135 € complessiva

Suddivisa in 8.000 Lek  (circa 65€) e 70€

LA CASSA COMPRENDE

  • Guida al Castello di Berat
  • Ingresso al Castello di Girocastro
  • Ingresso a Butrinto
  • Escursione in barca a Saranda
  • Ingresso Castello di Corfù
  • Spostamenti in bus e taxi a Corfù
  • Carburante
  • Assicurazione totale auto
  • Mance

SPESE EXTRA

  • PASTI: da 15 a 25 Euro al giorno a seconda delle scelte del gruppo e personali

N.B. Potrebbe essere previsto un supplemento di alta stagione nei periodi di Luglio, Agosto, Natale e Capodanno. Fare riferimento alla tabella delle partenze.

AEROPORTO DI ARRIVO

Tirana

DATA DI ARRIVO

Dovrete arrivare a Tirana nella data del Giorno 1 (vedi itinerario)

AEROPORTO DI RITORNO

Tirana

DATA DI RITORNO

I nostri servizi si concluderanno a Tirana nella data del Giorno 8 (vedi itinerario), consigliamo di prendere il volo di ritorno in quella data

Serve un aiuto per il volo? Nessun problema!! Scrivi al coordinatore del viaggio che hai scelto, saprà indicarti il volo migliore a seconda delle tue esigenze! Oppure rivolgiti al nostro servizio WhatsApp

E adesso decidi quando partire!!! Vuoi sapere di più sul coordinatore? Fai click sul nome per scoprire chi è, prendi i suoi contatti e chiedigli tutto sul viaggio 🙂

Le partenze per questo viaggio vengono effettuate tra Maggio e Settembre.