fbpx
+39 3348789788 info@worldface.it
+39 3348789788 info@worldface.it

Isole Fær Øer On The Road

0
8 Giorni
Da940€
8 Giorni
Da940€
Partenze da programmare

Prenota il viaggio

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

1047

Viaggio On The Road di una settimana  alla scoperta degli spettacolari panorami di queste isole sperdute tra il Mar di Norvegia e il nord dell’Oceano Atlantico tra Scozia, Islanda e Norvegia!

Le parole non possono descrivere i paesaggi mozzafiato che ci si pareranno davanti lungo le strade che percorreremo per scoprire la maggior parte dei punti di interesse dell’arcipelago da Nord a Sud.

Si tratta di luoghi lontano da tutto, isolati in mezzo all’oceano! Un paradiso naturalistico straordinario che regala scenari unici: falesie mozzafiato, pittoreschi villaggi di pescatori, innumerevoli specie di uccelli e greggi di pecore libere di pascolare in verdi distese.

Saranno previste, tempo permettendo, escursioni sulle isole del Sud (Mykines o Suðuroy) raggiungibili solo con il traghetto o trekking più o meno impegnativi, a discrezione dei partecipanti.

Le isole sono perfette per un viaggio estivo: le giornate qui sono lunghissime con notti che a volte non raggiungono mai il buio completo e, dato che l’arcipelago è ancora lontano dal turismo di massa, saremo solo noi, il mare, il vento (questo sicuramente non mancherà), gli scorci unici e le passeggiate che dovremo fare per raggiungere incredibili punti panoramici!

Tante isole ben collegate tra loro, natura selvaggia, una cucina particolare, avventura e tanti nuovi amici… come si fa a non partire per le Fær Øer?!

NORMATIVA COVID-19

L’INGRESSO NEL PAESE È CONSENTITO AI VIAGGIATORI PROVENIENTI DALL’ITALIA ANCHE PER TURISMO. 

L’ingresso e il rientro da e per questo Paese è consentito senza bisogno di quarantena a condizione che si siano effettuate le vaccinazioni dovute o/e i tamponi necessari, trovi tutti i dettagli aggiornati cliccando su questo link: http://www.viaggiaresicuri.it/country/DNK

Per qualsiasi altra domanda o delucidazione non esitare a contattare il nostro servizio clienti al 3348789788 (anche whatsapp)

PRENOTA SENZA PENSIERI

Cosa succede se prenoto un viaggio ma poi non posso partire a causa covid? Nessuna paura, in quel caso ti rimborseremo! Scopri tutto quello che c’è da sapere cliccando qui

Giorno 1Tutti alle Isole Fær Øer!!!

Finalmente ci siamo, comincia il nostro viaggio alle Isole Fær Øer! I voli da e per l’Italia non sono inclusi nella quota, ognuno potrà prendere quello che preferisce e oggi ci incontreremo tutti a Sorvagur. Il nostro è un viaggio di gruppo con un coordinatore che vi aiuterà nel programmare bene il ritrovo e fare il check-in ostello.

Una volta noleggiate le auto ci sposteremo verso nord, direzione Tórshavn, la piccola capitale Faroese, con meno di 20.000 abitanti, raggiunta e colonizzata in passato dai vichinghi.

Faremo tappa a Kirkjubøur, principale sito di interesse storico e spirituale: vedremo i resti della cattedrale, la casa in legno-fattoria più antica del mondo (XI secolo) e la chiesa più datata dell’intero arcipelago. Avremo modo di visitare i punti di interesse principali della capitale dove trascorreremo la serata prima di tornare al nostro alloggio.

Giorno 2Fino all'estremo Nord e ritorno

Oggi sarà la giornata più lunga e intensa. A bordo delle nostre auto, raggiungeremo Capo Enniberg, il punto più a nord dell’arcipelago! È ora di indossare gli scarponcini: dal piccolo paese di Viðareiði, raggiungeremo con un trekking il monte Villingadalsfjall, il quarto più alto del Paese. Pronti per un Picnic con vista da sogno!?

Sulla strada del ritorno faremo tappa a Klaksvik e da li raggiungeremo Klakkur a piedi per rimanere senza fiato di fronte a uno dei punti panoramici più fotografati delle isole.

Sulla strada del ritorno, se avremo ancora tempo, potremo fare una piccola deviazione sull’isola di Kunoy, per visitare il piccolo villaggio di soli 70 abitanti!

Una giornata intensa, che termina facendo ritorno verso Sud, recuperando le forze per il giorno successivo.

Giorno 3L'isola di Eysturoy

Oggi ci dedicheremo alle bellezze dell’isola di Eysturoy. Faremo rotta verso Funningur, il villaggio più antico dell’intero arcipelago, secondo la leggenda che è situato ai piedi della vetta più alta del paese, il Slættaratindur.

Riprenderemo la strada e  faremo un breve hike per raggiungere un altro incredibile punto panoramico! Raggiunta Gjogv visiteremo le piccole e famose case colorate, alcune col tetto in erba, la chiesa bianca e la gola che irrompe all’interno della costa rocciosa.

Di nuovo in auto, raggiungiamo Eiði da dove parte un hike per poter ammirare alcuni promontori che emergono dal mare (Risin og Kellingin) e una bella vista su Tjørnuvík, che raggiungeremo l’indomani.

Tempo di far ritorno alla base!

Giorno 4Direzione Streymoy!

Di buon mattino ci dirigeremo verso Vestmanna, per salpare a bordo di una nave che ci porterà a vedere le altissime e incredibili falesie piene di uccelli migratori e se saremo molto, molto fortunati le balene! Terminata la mattinata, ci dirigiamo a Tjørnuvík, dal quale potremo nuovamente ammirare il Risin og Kellingin passeggiando sulla spiaggia nera di fronte al villaggio. Sarà poi il turno della cascata di Fossa, la più alta del paese, raggiungibile con una passeggiata piuttosto umida tra le rocce!

Successivamente faremo tappa a Saksun, pittoresco villaggio, con annesso lago, cascata, casette dai tetti in erba e chiesetta.

La prima metà di isola è fatta, l’indomani ci torneremo!

Giorno 5Un trekking pazzesco

Super trekking a sud dell’isola di Vagar per raggiungere una delle ultime viste mozzafiato di questo viaggio: Drangarnir! Che dite…la fatica vale la pena!?

Nel pomeriggio potremo nuovamente dirigerci nella capitale per un’ultimo saluto alla colorata cittadella.

Giorno 6Isola di Vagar

Dal nostro alloggio ci sposteremo di qualche chilometro, per  andare…al lago! Si, un lago a pochi metri dall’oceano: il Sørvágsvatn che si getta direttamente nel mare con una cascata alta 30 metri, la Bosdalafossur. E per continuare in zona ancora un trekking, semplice, quello di Traelanipa che ci porterà in quota per poter ammirare il lago, l’oceano, le scogliere e le isole circostanti.

Dovremo poi raggiungere il villaggio di Gásadalur e ammirare la cascata di Múlafossur  che si riversa direttamente nell’oceano. Sosta a Bøur per osservare da lontano i faraglioni di Drangarnir. E poi.. poi sarò nuovamente ora di rilassarci nei nostri alloggi! Saremo un po’ stanchi no!?

Giorno 7L'isola di Mikynes

Concludiamo il nostro super viaggio facendo un’escursione a Mikynes: selvaggia, fiabesca, verdissima e ricca di pulcinelle di mare, i bellissimi Puffin, che sembrano in posa per farsi fotografare dai viaggiatori curiosi. Avremo circa 6 ore per sbarcare e camminare lungo i sentieri dell’isola..pronti a camminare ancora una volta!?

Rientro agli alloggi…e ultima serata insieme!

Giorno 8Salutiamo le Isole Fær Øer

Ragazzi è arrivato il momento di salutarci, oggi finisce il nostro viaggio nelle Isole Fær Øer, ma come sempre è solo un arrivederci fino alla prossima 🙂

N.B. l’itinerario è soggetto a variazioni dipendenti dai voli e dalle decisioni del gruppo.

INFO VARIE

  • DOCUMENTI E VISTI: carta d'identità valida per l'espatrio o passaporto con validità di 6 mesi o superiore. Il visto non è necessario.
  • VACCINAZIONI: non necessarie.
  • DIFFICOLTÀ: alcuni trekking impegnativi che comunque sono sempre facoltativi.
  • ALLOGGI: ostelli in camere multiple con bagno in comune o privato.
  • TRASPORTI: auto a noleggio.

LA QUOTA COMPRENDE

  • Tutti i pernottamenti in ostello
  • Noleggio auto alle Fær Øer
  • Coordinatore
  • Assistenza completa

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Volo A/R dall'Italia
  • Pasti e bevande
  • Tutto quello che non è descritto nella voce "la quota comprende"

CASSA DI VIAGGIO PREVISTA

280 €

LA CASSA COMPRENDE

  • Assicurazione R/C totale sulle auto
  • Carburante
  • Ingresso ai siti
  • Traghetti
  • Tasse di ingresso nelle proprietà private
  • Escursioni

SPESE EXTRA

  • PASTI: circa 60 Euro a testa saranno sufficienti per tutto il viaggio

N.B. Potrebbe essere previsto un supplemento di alta stagione nei periodi di Luglio, Agosto, Natale e Capodanno. Fare riferimento alla tabella delle partenze.

AEROPORTO DI ARRIVO

Sorvagur (FAE)

DATA DI ARRIVO

Dovrete arrivare a Sorvagur nella data del Giorno 1 (vedi itinerario)

AEROPORTO DI RITORNO

Sorvagur (FAE)

DATA DI RITORNO

I nostri servizi si concluderanno a Sorvagur nella data del Giorno 8 (vedi itinerario), consigliamo di prendere il volo di ritorno in quella data

Serve un aiuto per il volo? Nessun problema!! Scrivi al coordinatore del viaggio che hai scelto, saprà indicarti il volo migliore a seconda delle tue esigenze! Oppure rivolgiti al nostro servizio WhatsApp