fbpx
+39 0577 899094 info@worldface.it

Accedi

Iscriviti

Dopo aver creato un account personale, sarai in grado di verificare lo stato dei pagamenti, delle conferme e potrai anche lasciare recensioni al rientro dal tuo viaggio.
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Nazione*
* Creando un account significa che sei d'accordo con i nostri Termini di Servizio e politiche sulla Privacy.

Sei già registrato?

Accedi
+39 0577 899094 info@worldface.it

Accedi

Iscriviti

Dopo aver creato un account personale, sarai in grado di verificare lo stato dei pagamenti, delle conferme e potrai anche lasciare recensioni al rientro dal tuo viaggio.
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Nazione*
* Creando un account significa che sei d'accordo con i nostri Termini di Servizio e politiche sulla Privacy.

Sei già registrato?

Accedi

Turchia On The Road

(2 Recensioni)
9 Giorni
Da660€
9 Giorni
Da660€
* Ti preghiamo di selezionare tutti i campi obbligatori per passare al passo successivo.

Prenota il viaggio

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

2694

Avvisami & Parti

Vuoi essere il primo a sapere quando il gruppo sarà formato ed il viaggio partirà con certezza?

Avvisami subito!

TRAVEL ASSISTANT: Hai dubbi o curiosità su questo viaggio?

Richiedi gratuitamente il tuo Personal Travel Assistant che ti aiuterà a definire al meglio il tuo viaggio dei sogni! Clicca qui per contattarlo

Perchè scegliere noi?

  • Abbiamo i prezzi più bassi del web
  • La caparra viene restituita in 7 giorni se il viaggio non dovesse partire. Non rischi nulla!
  • Assistenza completa 24/7
9 Giorni
Disponibilità: TUTTO L'ANNO
Arrivo a: Istanbul (Turchia)
Massimo persone: 15
IL VIAGGIO

Questo è un territorio ricco di storia con paesaggi spettacolari dalle spiagge alle montagne, proverete alcuni dei migliori piatti che abbiate mai assaggiato, troverete posti incantati attraversando la Cappadocia e ammirerete la bellezza della grande Istanbul… Benvenuti in Turchia!!

Dall’antica città portuale di Efeso (Efes) all’imponente cupola bizantina di Aya Sofya, in Turchia buona parte di rovine e monumenti sono famosi in tutto il mondo: un susseguirsi di figure storiche e imperi, tra cui Romani, Bizantini e Ottomani, hanno lasciato il segno su questa antica sosta lungo la Via della Seta.

Il nostro viaggio comincerà a Istanbul, la città divisa tra due continenti: in questo magico luogo di incontro dell’Est e dell’Ovest troveremo molto di più di chiese, moschee e minareti. Non che ammirare Aya Sofia o la Moschea blu sia un’esperienza da poco ma Istanbul non è solo questo, infatti mentre molte città antiche sono la somma dei loro monumenti, Istanbul ha un’equazione molto più complessa. A capo delle sue molteplici attrazioni ci sono i locali, dove potremmo trovare un amore contagioso per la vita e generosità di spirito. Questa comunità vibrante, ospitale ed in espansione è piena di persone che lavorano e fanno festa come si deve, fanno tesoro della famiglia e delle amicizie e non hanno alcun problema a fondere tradizione e modernità nella loro vita quotidiana. Unirsi a loro nei loro luoghi preferiti – çay bahçesis (giardini del tè), kahvehans (caffetterie), meyhanes (taverne turche) e kebapçıs (ristoranti kebap), saranno i momenti salienti della vostra visita.

Lasciata Istanbul continueremo verso Ankara in treno o aereo e da li ci sposteremo in una terra magica: la Cappadocia.

Come se fosse stata strappata da una favola stravagante e appoggiata sulle rigide pianure dell‘Anatolia, la Cappadocia è una stranezza geologica fatta di colline a nido d’ape e massi torreggianti di una bellezza ultraterrena.

Qui la fantastica topografia è abbinata alla storia umana: le persone hanno a lungo scavato la pietra tenera della regione cercando riparo sotto terra lasciando così la campagna disseminata di affascinanti architetture nelle caverne.
Le chiese rupestri adornate con affreschi del museo all’aperto di Göreme e i rifugi sotterranei di Derinkuyu e Kaymaklı sono i luoghi più famosi, ma anche solo passare la notte in uno degli hotel che si trovano in una grotta del XXI secolo è un’esperienza di vita.
Continueremo per Konya dove antiche moschee e il labirintico quartiere del mercato si contrappongono alla città contemporanea intorno ad Alaaddin Tepesi, dove studenti universitari alla moda parlano di religione e politica nei giardini del tè. Attraversando questa regione dalla costa della Cappadocia, non possiamo non prenderci del tempo per esplorare una delle città più interessanti della Turchia.
 
Lasciamo Konya proseguendo per Pamukkale. Patrimonio UNESCO questo luogo è reso eternamente famoso dal “Cotton Castle” (pamuk significa “cotone” in turco) dalle brillanti terrazze bianche di calcare che si riversano sulle acque calde e ricche di minerali della montagna. Appena sopra il castello di cotone si trova Hierapolis, una volta città termale romana e bizantina, che ha notevoli rovine e un museo.
 
Dopo esserci rilassati nelle calde acque delle sorgenti e aver fatto una magnifica foto di gruppo ci concederemo una sosta al sito archeologico di  Aphrodisias,  poi l’antica Efeso che vanta un ricchissimo parco di rovine. Se il clima lo permette non mancheremo di fare un bagno nel Mar Egeo prima di arrivare a Izmir, l’antica Smirne, dove potremo perderci nei suoi mercati e cercare qualche bellissimo souvenir. 
Torneremo infine a Istanbul per un’ultima visita di questa meravigliosa città dove passeremo una frizzante nottata prima dei saluti e del triste ritorno a casa.
 
Sarà un viaggio breve ma molto intenso ricco di meraviglie tutte da provare… e se vi capiterà di vedere qualche lampada provate a strofinarla e ad esprimere un desiderio, da queste parti sembra che funzioni! 😉
ITINERARIO

Giorno 1Tutti a Istanbul!!

Finalmente ci siamo, comincia la nostra avventura in Turchia! I voli da e per l’Italia non sono inclusi nella quota, ognuno potrà prendere quello che preferisce e oggi ci incontreremo tutti a Istanbul. Il nostro coordinatore vi aiuterà nell’organizzazione del ritrovo e faremo il check-in in albergo. Se ci sarà tempo avremo un primo incontro con questa meravigliosa città e per la prima volta ceneremo tutti insieme provando una delle molte prelibatezze della cucina turca! Le serate di Istanbul non deludono mai, i più resistenti oggi ne avranno una prova!

Giorno 2Istanbul

Ci sveglieremo di buon mattino e dopo una buona colazione inizieremo il nostro giro con i due luoghi in assoluto più famosi della città, Aya Sofia e la Moschea Blu.
Dedicato alla Sophia (la sapienza di Dio), dal 537 l’edificio è stato una cattedrale ortodossa per più di 9 secoli, nonché sede del Patriarcato di Costantinopoli.
È diventata poi moschea ottomana nel 1453 e così è rimasta fino al 1931, infine 4 anni dopo è stata sconsacrata e divenne un museo.
Da fuori forse non è impressionante come la Moschea Blu, ma all’interno le decorazioni e i mosaici sono così belli da aver ispirato la Basilica di San Marco a Venezia.
Proseguiamo per la Moschea del Sultano Ahmed o Moschea Blu, il sito più famoso e più visitato di Istanbul. Il nome deriva dalle oltre 20.000 piastrelle azzurre che adornano la cupola e le sue mura. La moschea è un importante luogo di preghiera ma è possibile visitarla all’interno.
Ci fermeremo per un ottimo kebap prima di addentrarci nel gigantesco e caotico Gran Bazar… un luogo per cinture nere di shopping! Qui ci sono più di 3000 negozi (ma c’è chi dice che siano più di 5000) e non avremo che l’imbarazzo della scelta, troveremo prodotti di tutti i tipi, dai tappeti, alle essenze, alle lampade a olio (come quella di Aladin!!). Diventeremo bravi nel contrattare i prezzi con i mercanti finché non riusciremo a trovare il souvenir che preferiamo.

Giorno 3Da Istanbul alla Cappadocia

Stamattina partiremo con un volo da Istanbul e dopo aver noleggiato le auto ci dirigiamo verso la Cappadocia!! Ci fermeremo al lago salato Tuz Gölü una distesa immensa bianca e a tratti rosa/rossiccia che si trova nella regione dell’Anatolia: è il secondo lago più ampio di tutta la Turchia, nonché uno tra i più estesi al mondo… davvero uno spettacolo unico!!! Dopo una bella foto di gruppo proseguiremo per il caravanserraglio di Agzikarahan ed arriveremo infine a Göreme.
In Cappadocia la natura esplode in tutta la sua bellezza e la sua perfezione, c’è un silenzio che sfonda i timpani, il vento soffia dolcemente e la gente sorride felice offrendoti un tè caldo. Ammireremo uno dei siti Patrimonio dell’Umanità della Turchia, il Museo all’aperto di Göreme, una tappa essenziale in ogni itinerario della Cappadocia. Questo splendido gruppo di arte monastica bizantina con le sue chiese scavate nella roccia, cappelle e monasteri è a appena 1 km dal centro di Göreme: all’inizio era un importante insediamento monastico bizantino che ospitava circa 20 monaci poi un sito di pellegrinaggio nel XVII secolo.
Dopo aspetteremo il momento più fantastico della giornata e cioè quando il sole tramonta: tutti i camini fiabeschi e le case scavate nella roccia si accendono. Le vie silenziose piene di mistero sono l’ambientazione perfetta per racconto magico con streghe, gnomi e nani. Dopo un’ottima cena in un pittoresco ristorante scavato nella roccia faremo un giro per scattare foto di una bellezza disarmante… c’è chi dice che vale la pena visitare la Cappadocia solo per vedere la città di notte.

Giorno 4Göreme - Nel cuore della Cappadocia

Stamattina possiamo fare un incredibile volo in mongolfiera, un’esperienza da favola che rimane impressa nell’anima per sempre: si parte che è ancora buio per poter assistere a una fantastica alba in volo fino a sfiorare i camini delle fate… non ve lo scorderete tanto facilmente!
Continueremo poi verso Urgup altro importante centro della Cappadocia nella regione dei camini delle fate, ammireremo le chiese sotterranee e le case trogloditiche prima di spostarci a Cavusin un piccolo villaggio dove si può ancora respirare l’autenticità della Cappadocia tradizionale.
Da questo villaggio ci incammineremo dentro la Rose and Red Valley seguendo un percorso facile ma molto suggestivo, durante il quale potremo ammirare numerosi camini delle fate, chiesette nascoste ma soprattutto un paesaggio ai limiti della realtà che ricorda quello lunare, costituito da rocce bizzarre dai colori tenui che passano dal rossastro, al rosato, al bianco. Torneremo a Göreme per la sera esausti ma soddisfatti dell’incredibile giornata.

Giorno 5Verso Konya, la città dei dervisci

Oggi lasceremo Göreme per raggiungere Konya non prima di esplorare la famosa valle di Ihlara.
A sud-est di Aksaray, la valle di Ihlara oggi ospita una delle più belle passeggiate del mondo. Un tempo chiamato Peristrema, la valle era il rifugio preferito dei monaci bizantini.
Seguire il fiume Melendiz mentre serpeggia tra scogliere frastagliate, chiese dipinte, mucchi di macigni e un mare di vegetazione che squilla con il canto di uccelli e rane gracidanti, è un’esperienza assolutamente indimenticabile.
Saliremo sulle auto e dopo circa 3 ore arriveremo a Konya centro famoso per le sue antiche moschee, i mercati e i dervisci rotanti: il fondatore del movimento fu Dervish, un iraniano trasferitosi qui che riscrisse il Corano in lingua persiana, predicando l’amore di un’anima che desidera congiungersi a Dio anelando un’estasi che si può raggiungere con danza circolare che consta di varie fasi.
I seguaci di questa religione vengono chiamati Dervishi e la loro danza si può ammirare in tutta la sua eleganza.

Giorno 6Il castello di cotone di Pamukkale

Stamattina tenete pronti i costumi perché dopo qualche ora di guida arriveremo all’incredibile Castello di Cotone di Pamukkale: con le sue terrazze calcaree traboccanti di acqua calda e cristallina questo è diventato uno dei luoghi più amati da viaggiatori e fotografi che attraversano la Turchia occidentale. Prima però di immergerci nelle vasche rilassanti non mancheremo di fare visita al sito archeologico di Hierapolis che si trova proprio sulla sommità del Castello di Cotone. Le rovine evocano piacevolmente un’epoca in cui greci, romani, ebrei, pagani, cristiani e frequentatori delle terme convivevano pacificamente.

Giorno 7Dall'antica Efeso ai mercati di Izmir

Da Pamukkale raggiungeremo le rovine di Efeso, cammineremo lungo la strada della filosofia abbellita da tantissime colonne fino alla stupenda biblioteca, una delle più grandi di quel tempo. Se il tempo lo permette ci sposteremo verso il mare per fare un bagno nella nota Çesme, fiore all’occhiello di tutta la costa sud-occidentale turca: si tratta di una località dove al mare possiamo abbinare anche una movida notturna che non vede forse pari in Turchia e che è sicuramente sui livelli delle città più festaiole d’Europa. Raggiungeremo infine Izmir, l’antica Smirne dove potremo finalmente perderci tra i suoi mercati.

Giorno 8Ritorno ad Istanbul

Il nostro viaggio sta giungendo al termine, facciamo quindi ritorno a Istanbul con un volo di appena un’ora. Ci sistemeremo in albergo e ci concederemo una crociera sul Bosforo per dare un’occhiata ai punti di interesse principali della città: navigheremo infatti accanto al Palazzo Dolmabahçe, alla torre di Maiden, alle bellissime ville e ai giardini fioriti.
Andremo poi a visitare la torre di Galata che si trova a Beyoğlu e sembra la torre di una fiaba dato che c’è qualcosa di magico nella sua forma con il tetto conico.
Ogni anno è presa d’assalto da milioni di turisti ed anche se ci sarà da fare un po’ coda ne vale proprio la pena: dai balconi esterni sulla sua cima infatti si gode di un panorama mozzafiato sulla città, il Corno d’Oro e lo stretto del Bosforo.
Ancora un giro nel Gran Bazar e sarà arrivato il momento di metterci a tavola per l’ultima volta mangiando tutti insieme prelibatezze della cucina turca. L’ultima serata invece trascorrerà tra risate e divertimento ricordando tutti i momenti fantastici di un viaggio unico.

Giorno 9Salutiamo la Turchia

Ragazzi è arrivato il momento di salutarci, la nostra avventura oggi finisce, ma come sempre è solo un arrivederci fino alla prossima! 🙂

L’itinerario è indicativo e serve ai partecipanti ad avere un’idea di quello che andremo a vedere, ci teniamo però a sottolineare che è soggetto a variazioni dipendenti dai voli e dalle decisioni del gruppo.

Informazioni

Documenti & Visti: Carta d’identità valida per l’espatrio, in perfette condizioni e con validità residua di almeno 5 mesi oppure passaporto con validità residua di almeno 5 mesi.

Vaccinazioni: Non sono necessarie.

Difficoltà: Nessuna, viaggio per tutti.

Dove si dorme: Alberghi, camere doppie o triple 

Trasporti: Auto a noleggio, aereo.

COSTI

Quota di Iscrizione base

660

N.B. Potrebbe essere previsto un supplemento di alta stagione nei periodi di Luglio, Agosto, Natale e Capodanno. Fare riferimento alla tabella delle partenze.

LA QUOTA COMPRENDE

  • Tutti i pernottamenti in hotel con colazione
  • Volo interno Istanbul - Ankara
  • Noleggio auto dal Giorno 3 al Giorno 8 in self drive
  • Volo interno Izmir - Istanbul
  • Assicurazione di viaggio medico/bagaglio
  • Coordinatore
  • Assistenza completa

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Volo A/R dall'Italia
  • Pasti e bevande
  • Assicurazione di annullamento
  • Tutto quello che non è descritto nella voce "la quota comprende"
CASSA DI VIAGGIO
Ecco le spese che faremo durante il viaggio... senza sorprese!!

CASSA DI VIAGGIO PREVISTA

130 €

LA CASSA COMPRENDE

  • Ingressi ai siti principali
  • Assicurazione auto
  • Carburante
SPESE EXTRA
Indicazioni sulle spese giornaliere per i pasti e tutto ciò che è opzionale

Pasti: circa 20 Euro al giorno, variabile a seconda delle scelte del gruppo 

Volo in mongolfiera in Cappadocia: da 150 a 200 Euro circa, variabile a seconda della disponibilità

 

ISTRUZIONI PER IL VOLO
Da oggi prendere un volo non è mai stato così facile!! Qui ci sono tutte le indicazioni per poter acquistare il biglietto dall'aeroporto che preferite... e una volta atterrati ci penserà il nostro coordinatore a riunirvi al resto del gruppo!

IN QUALE AEROPORTO SI ARRIVA

Istanbul

DATA DI ARRIVO

Dovrete arrivare a Istanbul nella data del Giorno 1 (vedi itinerario)

DA QUALE AEROPORTO SI TORNA

Istanbul

DATA DI RITORNO

I nostri servizi si concluderanno a Istanbul nella data del Giorno 9 (vedi itinerario), consigliamo di prendere il volo di ritorno in quella data

Serve un aiuto per il volo? Nessun problema!! 

Scrivi al coordinatore del viaggio che hai scelto, saprà indicarti il volo migliore a seconda delle tue esigenze! Oppure rivolgiti al nostro servizio WhatsApp al 3929329125

PARTENZE PROGRAMMATE

E adesso decidi quando partire!!! Vuoi sapere di più sul coordinatore? Fai click sul nome per scoprire chi è, prendi i suoi contatti e chiedigli tutto sul viaggio :-)

25 GENNAIO

9 Giorni – 660 €

QUASI CONFERMATO

Da assegnare

8 FEBBRAIO

9 Giorni – 660 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

22 FEBBRAIO

9 Giorni – 660 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

14 MARZO

9 Giorni – 660 €

QUASI CONFERMATO

Da assegnare

28 MARZO

9 Giorni – 660 €

QUASI CONFERMATO

Da assegnare

11 APRILE

9 Giorni – 699 €

PARTENZA CONFERMATA

Da assegnare

25 APRILE

9 Giorni – 699 €

QUASI CONFERMATO

Da assegnare

9 MAGGIO

9 Giorni – 660 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

23 MAGGIO

9 Giorni – 660 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

6 GIUGNO

9 Giorni – 660 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

20 GIUGNO

9 Giorni – 699 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

11 LUGLIO

9 Giorni – 699 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

25 LUGLIO

9 Giorni – 699 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

8 AGOSTO

9 Giorni – 740 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

22 AGOSTO

9 Giorni – 740 €

ISCRIZIONI APERTE

Da assegnare

2 Recensioni
Ordina per:GiudizioData

Daniele Saradini

Viaggiatore solitario

Bellissimo viaggio, ottima compagnia è un coordinatore meraviglioso.
Programmazione puntuale e precisa. Viaggerò ancora con WorldFace!

3 Settembre 2019

Daniele Saradini

Viaggiatore solitario

Bellissimo viaggio, ottima compagnia è un coordinatore meraviglioso.
Programmazione puntuale e precisa. Viaggerò ancora con WorldFace!

3 Settembre 2019