fbpx
+39 3348789788 info@worldface.it
+39 3348789788 info@worldface.it

Stati Uniti Ovest On The Road

0
14 Giorni
Da1,390€
14 Giorni
Da1,390€
14 Giugno 2031

Prenota il viaggio

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

7348

Viaggio di gruppo in California e Arizona

Los Angeles, Santa Barbara, San Francisco, deserti, oceano, sole, surf e avventura… in una parola California!

Si signori siamo atterrati sulla West Coast dello sconfinato continente americano, più precisamente nella città degli angeli e dei grandi divi del cinema: Los Angeles.

Avete mai sentito parlare di luoghi come Long Beach, Venice Beach, Beverly Hills, Bel Air, Santa Monica, Malibù, Hollywood, la Walk of Fame, gli Universal Studios e Sunset Boulevard? C’è una bella notizia per voi, tutto questo è a Los Angeles e noi li vedremo tutti, completamenti immersi nel sogno americano.

Noleggeremo poi le auto e inizieremo il nostro viaggio On the Road attraversando Santa Barbara e risalendo la costa californiana sulla leggendaria Pacific Coast Highway raggiungeremo la splendida San Francisco con il suo Il Golden Gate Bridge, il ponte sospeso che sovrasta il Golden Gate, lo stretto che mette in comunicazione l’Oceano Pacifico con la Baia di San Francisco.

Non è finita qui, ci aspettano dei bellissimi parchi come lo Yosemite dove potremo dormire in tenda immersi nella natura, il Grand Canyon, la Monument Valley, il lago Powell, l’Antelope Canyon e la rovente Death Valley.

Percorreremo centinaia di miglia su strade mitiche che abbiamo visto tante di quelle volte nei film americani che sembrerà davvero di essere in un film, la strada sarà la nostra migliore amica e i paesaggi ci stupiranno dal primo all’ultimo chilometro.

Per finire… avete mai sentito parlare di Las Vegas?

 

 


Voglia di Stati Uniti? Allora guarda il nostro itinerario Florida Keys e Miami Paradise da 8 giorni oppure un viaggio da 6 giorni nella Grande Mela con New york Voyager 

NORMATIVA COVID-19

L’INGRESSO NEL PAESE È CONSENTITO AI VIAGGIATORI PROVENIENTI DALL’ITALIA ANCHE PER TURISMO. 

L’ingresso e il rientro da e per questo Paese è consentito senza bisogno di quarantena a condizione che si siano effettuate le vaccinazioni dovute o/e i tamponi necessari, trovi tutti i dettagli aggiornati cliccando su questo link: http://www.viaggiaresicuri.it/country/USA

Per qualsiasi altra domanda o delucidazione non esitare a contattare il nostro servizio clienti al 3348789788 (anche whatsapp)

PRENOTA SENZA PENSIERI

Cosa succede se prenoto un viaggio ma poi non posso partire a causa covid? Nessuna paura, in quel caso ti rimborseremo! Scopri tutto quello che c’è da sapere cliccando qui

Giorno 1Tutti a Los Angeles!!!

Finalmente ci siamo, comincia la nostra avventura negli Stati Uniti! I voli da e per l’Italia non sono inclusi nella quota, ognuno potrà prendere quello che preferisce e oggi ci incontreremo tutti a Los Angeles. Il nostro coordinatore vi aiuterà nell’organizzazione del ritrovo e faremo il check-in in albergo.

Giorno 2La città degli angeli

Oggi partiamo con le nostre auto a noleggio, visiteremo la città degli angeli, avremo solo l’imbarazzo della scelta: Hollywood, Beverly Hills, Santa Monica e gli Universal Studios sono solo alcune delle cose che potremo vedere.
Continueremo per Malibù con le sue ville a picco sul mare e le sue spiagge chilometriche per poi fermarci a Santa Barbara dove l’Oceano pacifico incontra le montagne di Santa Ynez.
Santa Barbara ci sorprenderà con le sue case bianche in contrasto con i fiori sgargianti e colorati, le strade dello shopping e il suo lungomare fatto da spiagge bianche e palme altissime.

Giorno 3Lungo la costa Californiana

Oggi ci aspetta una bella giornata di viaggio lungo la costa della California.
La California State Route 1 meglio conosciuta come Pacific Coast Highway offre molti spot scenografici e interessanti in questo tratto: potremo fermarci a San Luis Obispo, San Simeon, Monterey e soprattutto il Big Sur. Ci sono molte belle attrazioni lungo il Big Sur, Pfeiffer Beach, McWay Falls, Point Sur State Historic Park, Ragged Point, sarà difficile guidare qui con tutti i punti panoramici che ci sono.
Dopo una doverosa visita nella rinomata e super tecnologica Silicon Valley raggiungeremo San Francisco ritenuta una delle 10 città più belle al mondo, con il suo Golden Gate Bridge che ci lascerà senza fiato.

Giorno 4San Francisco

San Francisco è il centro economico, finanziario, nonché culturale ed artistico dell’area della San Francisco Bay.
Visiteremo tutti i suoi luoghi più famosi, tra cui il Golden Gate Bridge, grattacieli come il Transamerica Pyramid e la Millennium Tower e parchi come il Golden Gate Park.

Giorno 5Un tuffo nella natura

Da San Francisco lasceremo la tanto amata costa della California e ci immergeremo nella natura incontaminata raggiungendo il famoso Yosemite National Park.
Non solo una grande valle, ma un santuario per la lungimiranza umana, la forza del granito, il potere dei ghiacciai, la persistenza della vita e la tranquillità dell’Alta Sierra.
Protetto per la prima volta nel 1864, lo Yosemite National Park è conosciuto per le sue cascate, ma nei suoi quasi 1.200 miglia quadrate si possono trovare valli profonde, grandi prati, antiche sequoie giganti, una vasta area selvaggia e molto altro.
Ci accamperemo con le nostre tende in uno dei tanti campeggi che possiamo trovare nel parco completamente immersi nella natura.

Giorno 6Yosemite National Park

Uno dei modi migliori per visitare il parco è facendo un magnifico trekking in uno dei tanti percorsi che il parco offre.
Cammineremo in una natura meravigliosa fatta di foreste di sequoie giganti e querce nere, potremo vedere orsi neri, scoiattoli, volpi, tartarughe, serpenti, tante specie di uccelli e con una bella dose di fortuna anche il leone di montagna, meglio conosciuto come puma.
Stanchi e felici dopo una lunga giornata a contatto con la natura torneremo alle nostre tende per un’altra splendida notte sotto le stelle.

Giorno 7Sequoia National Park

Dallo Yosemite ci spostiamo verso un altro luogo dove la natura regna ed esplode in bellezze uniche al mondo: il Sequoia National Park.
L’imponenza di questi altissimi alberi ci lascerà senza fiato e potete star certi che passerete gran parte della giornata con il naso all’insù.
Resteremo stupefatti alla vista del Moro Rock, uno spuntone di roccia granitica alto oltre i 75 metri e ancora di più di fronte al “Generale Sherman”, il più grande albero del pianeta.
Starà a noi decidere come passare la giornata ma in ogni caso sarà un’esperienza unica che ci ricorderemo per sempre.

Giorno 8Dalla Death Valley a Las Vegas

Di buon mattino ripartiremo per immergersi nei deserti Californiani fino alla Death Valley.
In questo bacino sottomarino, la costante siccità e il caldo estivo da record fanno della Death Valley una terra di estremi. Eppure, ogni estremo ha un contrasto sorprendente. Le cime torreggianti sono ricoperte di neve invernale. Tempeste di pioggia rare portano vasti campi di fiori selvatici. Le oasi lussureggianti ospitano piccoli pesci e rifugio per la fauna e gli esseri umani. Nonostante il suo nome morboso, una grande varietà di vita sopravvive nella Death Valley.
Visiteremo questo luogo magico per il tempo che il caldo ci permetterà e una volta ripartiti in breve tempo arriveremo nella mitica Las Vegas. Rimarremo stupefatti dal contrasto tra la quiete del deserto ed il caos e le luci della città del divertimento.
Ci aspetta una notte da non dimenticare lungo la strip di Las Vegas con i suoi hotel, i casinò, i locali e la frenesia di una città assurda che non dorme mai.

Giorno 9Grand Canyon

Un po’ a malincuore lasceremo Las Vegas ma una volta sulla strada saremo subito affascinati dagli sconfinati paesaggi dell’Arizona, dai suoi deserti e dalle strade infinite.
Percorrendo un tratto della mitica Route 66 raggiungeremo il Grand Canyon uno spettacolo della natura senza eguali al quale dedicheremo il resto della giornata. Potremo fare un volo in elicottero o ammirare lo spettacolo dal Desert View Watchover o ancora per chi non soffre di vertigini imperdibile è il Grand Canyon Skywalk, una piattaforma di vetro sospesa sul bordo del canyon che permette una camminata ed una vista da brividi.
Ci sarà inoltre la possibilità di fare un bel trekking lungo uno dei tanti percorsi.

Giorno 10Monument Valley

Dal Grand Canyon proseguiamo verso la Monument Valley.
Le guglie rocciose sono inconfondibili, sembrerà di trovarsi in un film western. La zona fa parte della Navajo Nation Reservation (dove ancora vive una tribù, con la quale è possibile dialogare con discrezione). Sarà possibile fare escursioni in jeep o a cavallo, inoltre si trovano una discreta quantità di bancarelle sulle quali i Navajo vendono gli oggetti di loro produzione.
In tarda serata raggiungeremo Page dove pernotteremo.

Giorno 11Antelope Canyon e Lake Powell

I pressi di Page, a cavallo tra Ariona e Utah, sono una delle zone più belle di tutti gli Stati Uniti. Qui vedremo meraviglie lavorate dal vento e dell’acqua per millenni, panorami unici, colori surreali e natura selvaggia. L’Antelope Canyon, gestito dalla tribù Navajo è parte di tutto ciò e regala un’esperienza straordinaria. E poi il Lake Powell, un enorme bacino artificiale che ha dato luogo a uno splendido labirinto acquatico di canyon di roccia rossa, angusti meandri navigabili, archi naturali e spiagge solitarie e incontaminate.
In serata pernotteremo nei pressi del Bryce Canyon, l’ultima meraviglia del nostro viaggio.

Giorno 12Bryce Canyon

Famoso per le sue spirali ultraterrene color tramonto punteggiate da tratti di foresta sempreverde, il Bryce Canyon National Park è una delle meraviglie geologiche più squisite del pianeta.
L’alta quota di Bryce, che abbraccia il bordo orientale di un altopiano di 18 miglia, lo distingue dagli altri parchi nazionali dello Utah meridionale. Ripetuti congelamenti e disgeli hanno eroso la morbida arenaria e il calcare del piccolo parco creando un paesaggio assolutamente unico fatto di pinnacoli simili a castelli di sabbia chiamati hoodoos, pinne sporgenti ed enormi anfiteatri pieni di migliaia di pugnali color pastello.
Percorreremo il viale panoramico carico di punti panoramici per poi scendere nel canyon lungo uno dei tanti percorsi che costeggiano i tremendi anfiteatri, ammireremo le potenti forze che hanno creato questo spettacolo straordinario regalandoci un’esperienza che non dimenticherete mai.
Pieni di tanta bellezza saliremo sulle nostre auto e ritorneremo nella luminosa Las Vegas che raggiungeremo per sera. È iniziato il viaggio di ritorno verso la California.

Giorno 13Ritorno a Los Angeles

Un ultimo giro sulla strip e ripartiamo dalla città del divertimento per arrivare in serata a Los Angeles.
L’indomani ci aspetta il volo di ritorno ma c’è ancora tempo per godersi un ultimo impareggiabile tramonto sull’oceano Pacifico.

Giorno 14Salutiamo gli Stati Uniti

Ragazzi è arrivato il momento di salutarci, la nostra avventura oggi finisce, ma come sempre è solo un arrivederci fino alla prossima! ?

Itinerario del viaggio di gruppo in California e Arizona

N.B. l’itinerario del viaggio di gruppo negli stati uniti è soggetto a variazioni dipendenti dai voli e dalle decisioni del gruppo. La visita all’Antelope Canyon richiede diversi mesi di anticipo soprattutto in alta stagione, nel caso non ci fosse disponibilità il coordinatore vi proporrà delle alternative.

INFO VARIE per il viaggio di gruppo in California e Arizona

  • DOCUMENTI E VISTI: passaporto con validità di 6 mesi o superiore. Il visto non è necessario. È necessario ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). Per ottenere l'ESTA copia/incolla questo link https://esta.cbp.dhs.gov  A partire dal 21 gennaio 2016 viene limitata la possibilità di usufruire del programma Visa Waiver Program a chi ha visitato a partire dal 1° marzo 2011 i seguenti Paesi: Iran, Iraq, Siria, Sudan, Libia, Somalia e Yemen.
  • VACCINAZIONI: non necessarie.
  • DIFFICOLTÀ: alcune notti in tenda, spostamenti frequenti, molto caldo in estate.
  • ALLOGGI: alberghetti, ostelli, motel e tenda.
  • TRASPORTI: mezzi pubblici, auto a noleggio

LA QUOTA COMPRENDE

  • Tutti i pernottamenti in hotel
  • Noleggio auto
  • Assicurazione di viaggio
  • Ingresso Yosemite National Park
  • Ingresso Sequoia National Park
  • Ingresso Death Valley
  • Ingresso Grand Canyon National Park
  • Coordinatore
  • Assistenza completa

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Volo A/R dall'Italia
  • Pasti e bevande
  • Assicurazione di annullamento
  • Tutto quello che non è descritto nella voce "la quota comprende"

CASSA DI VIAGGIO PREVISTA

130 €

LA CASSA COMPRENDE

  • Ingresso Monument Valley
  • Carburante
  • Assicurazione auto

SPESE EXTRA per il viaggio di gruppo in California e Arizona

  • PASTI: da 20 a 30 Euro al giorno a seconda delle scelte del gruppo. 
  • ANTELOPE CANYON: 70 Euro, acquistabile al momento dell'iscrizione se non ci fosse disponibilità il prezzo verrà sottratto dal totale da pagare entro un mese prima della partenza.

N.B. Per questo viaggio di gruppo in California e Arizona potrebbe essere previsto un supplemento di alta stagione nei periodi di Luglio, Agosto, Natale e Capodanno. Fare riferimento alla tabella delle partenze.

AEROPORTO DI ARRIVO

Los Angeles

DATA DI ARRIVO

Dovrete arrivare a Los Angeles nella data del Giorno 1 (vedi itinerario)

AEROPORTO DI RITORNO

Los Angeles

DATA DI RITORNO

I nostri servizi si concluderanno a Los Angeles nella data del Giorno 14 (vedi itinerario), consigliamo di prendere il volo di ritorno in quella data

Serve un aiuto per il volo? Nessun problema!! Scrivi al coordinatore del viaggio che hai scelto, saprà indicarti il volo migliore a seconda delle tue esigenze! Oppure rivolgiti al nostro servizio WhatsApp per i viaggi di gruppo negli Stati Uniti

E adesso decidi quando partire!!! Vuoi sapere di più sul coordinatore? Fai click sul nome per scoprire chi è, prendi i suoi contatti e chiedigli tutto sul viaggio di gruppo in California e Arizona 🙂